Case mobili: Quale scegliere e quante ne esistono?

case mobili

Case mobili

Le case mobili, considerate un’illusione fino a poco tempo fa, divengono, oggi, una realtà abitativa a tutti gli effetti. Sono progetti basati sul risparmio energetico, ottimo impatto ecologico visti i materiali usati e vari design che soddisfano le esigenze più disparate in fatto di stile e praticità. La loro costruzione prevede impianti che rispettano le vigenti normative sulla sicurezza. Sia le pareti, sia il tetto sono coibentati in modo tale da favorire il pieno isolamento termico, anche infissi e finestre sono in alluminio e prevedono una cosiddetta camera termica. La realizzazione avviene grazie a opere d’alta tecnologia e attraverso l’unione di particolari materiali:

– Pannelli coibentati modulari, ossia a strati.

– Supporti totalmente ecologici.

– Telai in acciaio resistente.

– Basamenti ignifughi rifiniti in legno e pvc per durare nel tempo.

– Assali gommati.

Modelli

É possibile scegliere fra modelli preesistenti di case mobili su ruote fra cui scegliere, oppure rivolgersi ai progettisti delle ditte costruttrici per farsi realizzare la casa mobile desiderata. La metratura minima si aggira intorno ai 18 metri-quadri, la massima intorno ai 70. Possono avere uno stile moderno, classico, rustico, addirittura elegante. Le ruote non si vedranno, perché saranno sapientemente nascoste dalla struttura, quindi l’effetto estetico è garantito. Con rifiniture pregiate di pittura e altre decorazioni, quasi non si percepisce la differenza le case mobili e le comuni soluzioni abitative. Gli interni avranno tutte le divisioni che si desiderano e impianti idraulici, elettrici e di riscaldamento/condizionamento a norma. Ogni dettaglio è curato nel rispetto dell’ambiente. Qualità imprescindibile delle case mobili.

Utilizzi e tempistiche

Le case mobili su ruote sono impiegate, non soltanto come nuovo modo di abitare, ma anche nel settore turistico, ad esempio per creare unità abitative da campeggio o nei villaggi vacanza. I tempi di consegna, una volta scelto il progetto desiderato, sono molto brevi, circa 3/4 mesi e anche i costi saranno contenuti, sia grazie ai materiali usati sia per l’impiego di un minor numero di operai per la realizzazione delle case mobili.